Vino con note spiccatamente floreali ed empireumatiche, esplicita grande struttura ed equilibrio consentendo, grazie a tannini morbidi ed eleganti, abbinamenti con pietanze di elevato prestigio della cucina mediterranea e internazionale

Gnocchi al gran cacio di Morolo
MINGONE - Carnello di Arpino (FR)

Coniglio disossato alle olive di Gaeta con insalatina di ruchetta e pomodoro
CHECCHINO AL TESTACCIO Roma

Tagliata di manzo con spuma di patate
OPIFICIO Roma

Involtini alla romana con sedano carota e pancetta in salsa di pomodoro guarniti con patate alla salvia e verdura strascinata
CHECCHINO AL TESTACCIO Roma

Filetto di chianina con sformato di patate gratin
UNOBARRATO Napoli

TIPOLOGIA e CATEGORIA
Vitigno/i del vino base
Zona di produzione
Suolo
Epoca d'impianto
Numero Ceppi / Ha
Sistema di allevamento
Quintali di uva / Ha
Esposizione
Epoca di vendemmia
Raccolta
Fermentazione
Durata della fermentazione
Invecchiamento/maturazione
Gradazione alcolica
Acidità totale in bottiglia
Estratto secco totale
Temperatura di servizio
Numero bottiglie prodotte
MERLOT Lazio IGT
Merlot 100%
Alvito (FR)
Medio impasto in prevalenza argilloso calcareo
2001 e 2008
5.200
Cordone speronato
50
Nord - Sud Est
Ultima settimana di settembre
Manuale
Fermentini di acciaio inox
21 giorni a max 30°C
6 mesi acciaio + 3 mesi barrique I + 3 mesi barrique II + 6 mesi bottiglia
13,5 %
5,5 %
28 ‰
18 °
500