Vino con evidenti note fruttate e floreali, equilibrato nella struttura in cui morbidezza e tannini autorizzano abbinamenti con la cucina mediterranea e internazionale.
Il Flavour sintetizza la personalità del vino in un'intensa e durevole persistenza aromatica

Tradizione di "Tonnarelli cacio e pepe" e/o "Amatriciana"
DOMENICO 1968 - Roma

Tagliatelle con porcini e salsiccia tostata
AL CEPPO - Roma

Maialino casertano in doppia cottura con tortino di scarola
UNOBARRATO - Napoli

Agnello a scottadito in salsa di mosto
PRIMAVERA - Ferentino (FR)

Stracotto di manzo e gnocco alla romana con verdure al vapore
OPIFICIO - Roma

Rigatoni con pajata e Pecorino Romano
CHECCHINO AL TESTACCIO - Roma

Stracotto di manzo al Cabernet
LA FATTORIA DELLE ROSE - Arpino

TIPOLOGIA e CATEGORIA
Vitigno/i del vino base
Zona di produzione
Suolo
Epoca d'impianto
Numero Ceppi / Ha
Sistema di allevamento
Quintali di uva / Ha
Esposizione
Epoca di vendemmia
Raccolta
Fermentazione
Durata della fermentazione
Invecchiamento/maturazione
Gradazione alcolica
Acidità totale in bottiglia
Estratto secco totale
Temperatura di servizio
Numero bottiglie prodotte
CABERNET DI ATINA DOC
Cabernet sauvignon 75% + Cabernet franc 10% + Merlot 15%
Alvito (FR)
Medio impasto in prevalenza argilloso - calcareo
2001
5.200
Cordone speronato
50
Nord - Sud - Ovest
Ultima settimana di settembre; seconda quindicina di ottobre
Manuale
Fermentini di acciaio inox
15 giorni a max 30° C
6 mesi acciaio + 4 mesi bottiglia
13,5 %
5,5 %
28 ‰
18°
12.000